Lista Sumera dei Re e rapporti rotazionale ed orbitali della Terra

Lista Sumera dei Re e rapporti rotazionale ed orbitali della Terra

Subito dopo aver preso coscienza della motivazione “Sonica” del fenomeno precessionale terrestre dovetti riesaminare, attraverso un diverso punto di vista, le sue caratteristiche rotazionali ed orbitali, alla luce soprattutto del fatto che esse rispecchiavano, a livello “Numerico”, il sunto precessionale della Lista Sumera dei Re (Il Segreto delle TRE OTTAVE).

La sequenza finale della lista, infatti, riassumeva il periodo regnante degli 8 Re antidiluviani in 241200 anni, il che corrispondeva allo schema del Rosone centrale di Collemaggio, dove12 e poi 24 braccia costituivano la base numerica del computo precessionale ed ora, in modo inaspettato, anche ai 12 mesi precessionali dell’Asse Terrestre.
Mancava quindi, o così credevo, un riferimento pari a 24 unità, che in qualche modo, il nostro pianeta potesse rispettare, ma mi sbagliavo, come al solito.
Ben presto mi resi conto che l’influsso sonico non si esauriva attraverso il movimento Assiale, ma proseguiva proprio con l’orbita e la rotazione terrestre, tanto da suddividere l’Anno terrestre in 12 mesi, ma soprattutto il Giorno terrestre era il sunto per ricaduta, di un “meccanismo“ sonico capace appunto di decidere la stessa velocità orbitale e rotazionale, il tutto giungeva a noi , ospiti terrestri, sotto forma di 24 ore giornaliere.
In pratica mi resi conto che la Terra e i suoi meccanismi celesti, erano dettati da un’energia “sonica” capace di influenzare tutti i suoi movimenti celesti, vi era qualcosa di estremamente “ordinato “che influiva sul nostro pianeta e qualcuno, in un periodo addirittura antidiluviano, lo aveva lasciato ad intendere.
Vedevo e contavo una “struttura numerica” definita, sulla terra, precessionale, rispettata dalle caratteristiche celesti di un pianeta e chiaramente, mi domandai se tale “chiave” (8-12-24) fosse una Legge condivisibile in qualche modo da un “Sistema celeste”, in altre parole mi chiedevo se tutti i corpi celesti fossero influenzati dal “Suono” Terrestre.
Michele Proclamato.

Image module
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(http://www.micheleproclamato.com/wp-content/uploads/2018/03/bgHome-3.jpg);background-size: cover;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 650px;}